venerdì 7 marzo 2014

Plumcake al maraschino - gluten free!

Avevo voglia di un dolcino facile facile, da bagnare e farcire...unendo l'utile (colleghi ospiti) al dilettevole (la colazione di domani) ho preparato questo plumcake al maraschino con confettura di ciliegie, quindi un dolce alla ciliegia al quadrato. Sembra strano, ma non avevo mai realizzato questo impasto nella versione dolce, ma solo in quella salata: un piatto ormai tipico del Natale, con grana grattuggiato e un sacco di pepe, secondo la ricetta che mi ha passato un amico.
Poi...ho comprato il maraschino qualche mese fa e non l'avevo ancora usato, quindi ho pensato di abbondare, aggiungendolo sia all'impasto che alla bagna. Devo dire che il risultato mi piace molto, è delicato e non eccessivamente dolce; il liquore, non troppo alcolico, rende il dolce aromatico ma leggero al contempo. Vi consiglio di provarlo, è veramente semplice e si prepara in pochissimo tempo.
Ultima cosa, ma non per importanza, il plumcake è senza glutine, ma vi garantisco, non ha nulla da invidiare al dolce "classico". Nella ricetta, tra parentesi, sono indicati gli ingredienti sostititutivi per rendere la ricetta adatta anche agli intolleranti al lattosio: purtroppo questa intolleranza è infatti spesso associata all'allergia al glutine. 









































Ingredienti:
IMPASTO
Secchi
180g farina di riso
70g farina di mais tipo fioretto
100g zucchero di canna
1 bustina di lievito per dolci
qb sale
Umidi
60g olio (di girasole, mais, soia) oppure di burro fuso
40g latte (latte delattosato, latte di soia/riso)
125g yougurt naturale intero (yogurt di soia)
3 uova
qb maraschino
FARCITURA
Bagna al maraschino
100g acqua
50g zucchero semolato
80g maraschino 

qb confettura di ciliegie

Procedimento:
1. unire tutti gli ingredienti secchi in una ciotola;
2. unire tutti gli ingredienti umidi in una ciotola; miscelarli con la frusta
3. unire velocemente gli ingredienti umidi a quelli secchi
4. foderare uno stampo per plumcake con carta forno, versare il composto
5. cuocere in forno statico a 180°C per 35' circa (come sempre i tempi sono indicativi e dipendono dal tipo di forno)












































6. preparare la bagna: in un pentolino unire acqua e zucchero, portare a bollore e far bollire fino a completo scioglimento dello zucchero (aiutatevi girando la miscela con un cucchiaio). Far raffreddare lo sciroppo (mettendo il pendolino all'interno di una bacinella contenente acqua fredda) e poi aggiungere il maraschino
7. quando il dolce sarà sfornato, farlo raffreddare sulla gratella, poi tagliarlo longitudinalmente dividendolo in 3 parti
8. bagnare la parte inferiore con la bagna e farcire con la confettura di ciliegie, posizionare lo strato intermedio e ripetere la stessa operazione, infine coprire con l'ultimo strato
9. spolverizzare con zucchero a velo

4 commenti:

  1. Buonissimo! E dolce al punto giusto (secondo me) ;)

    RispondiElimina
  2. Mmmmm... questo lo vorrei proprio addentare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il plumcake ha superato il test Ciccio, quindi dovrò rifarlo a breve: ci sentiamo così vieni ad assaggiarne una fetta :)

      Elimina