lunedì 3 marzo 2014

Torta salata con bietole e tris di formaggi

Questa settimana ho latitato un po' e dopo i croissant non ho fatto molto, ero un po' presa con la realizzazione delle foto per un altro progetto. La domenica, a pranzo soprattutto, non potevo tirarmi indietro, e allora ho imbastito velocemente una delle mie preparazioni più rodate: la torta salata...in una delle sue infinite declinazioni. Nel caso specifico ho cercato di mettere a sistema quel poco che il frigo mi offriva: bietole, mozzarella, parmigiano, crescenza e uova.
Mi sono messa di lena, ho impastato la pasta brisè, aromatizzandola con la noce moscata. Volevo lanciarmi con la pasta sfoglia, ma era decisamente troppo tardi. La ricetta è veramente semplice e direi tradizionale: da nonna, ma molto golosa.












































Ingredienti
PASTA BRISE'
200g farina 00
100g burro
q.b. acqua fredda
q.b. noce moscata
un pizzico di sale
RIPIENO
1kg bietole coste fresche (ma anche spinaci o erbette)
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
2 uova (tenerne un po' da parte per la spennellatura finale della torta)
50g Parmigiano
30g crescenza
50g mozzarella
q.b. olio evo
q.b. noce moscata
q.b sale
q.b. pepe
FINITURA
uovo (tenuto precedentemente da parte)
semi di sesamo

Procedimento:
PASTA BRISE' 
1. setacciare 200g di farina 00 e unire il burro tagliato a cubetti, il sale e la noce moscata
2. sbriciolare il burro nella farina. Quando si raggiungerà una consistenza sabbiosa, aggiungere poca acqua fredda e impastare. Aggiungere poca acqua alla volta fino ad ottenere un impasto liscio e sodo.
3. avvolgere la pasta brisè nella pellicola e far riposare non meno di 30' in frigo (meglio un'ora per una migliore lavorabilità)
RIPIENO
4. tagliare grossolanamente le bietole e lavarle bene
5. tagliare la cipolla finemente e soffriggerla nell'olio evo, insieme all'aglio, in una pentola capiente. Quando la cipolla si sarà leggermente dorata, rimuovere l'aglio e unire le bietole. Aggiungere un po' d'acqua e far stufare lentamente. Salare e pepare.
6. a cottura ultimata, lasciar raffreddare e tritare al coltello le bietole.
7. in una ciotola miscelare le uova (una parte verrà tenuta da parte per spennellare la copertura della torta) e il Parmigiano. Aggiungere le bietole tritate.
FINITURA
8. prendere la pasta brisè riposta in frigo e stenderla in un rettangolo di circa 32x42cm (ho usato una teglia di 15x30cm...considerare almeno poco più del doppio in larghezza e 10cm tra parte inferiore e superiore)
9. dopo averla stesa, rifilarla con un tagliapasta e stenderla su della carta da forno, aiutandosi arrotolandola su un mattarello.
10. realizzare delle incisioni come da immagine e spostare la pasta nella teglia
11. tagliare la mozzarella molto finemente e stenderla sul fondo della torta, versare il ripieno e finire con pezzetti di crescenza
12. ripiegare la pasta verso il centro: prima le parti inferiore e superiore e poi la parti laterali, alternando i lembi di destra con quelli di sinistra
13. spennellare la pasta con la parte di uovo tenuta da parte e rifinire con semi di sesamo.
14. cuocere in forno statico a 180°C per circa 25-30' (i tempi sono indicativi, iniziate con 20' e poi verificate la cottura).

5 commenti:

  1. Ops, sei finita direttamente sulla mia blogroll! :-) Aspetto le tue ricette, sei brava!!! ....ps: se levi il captcha, sarà più simpatico commentarti, se non sai come, chiedimi pure!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Che commozione il primo commento...e devo imparare anche dove bisogna rispondere.
      Tolto il captcha...almeno credo. A prestissimo :)

      Elimina
  2. scovata con una torta salata buonissima! A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta salata non ti abbandona mai, in qualche modo riesci sempre a prepararla. Grazie per essere passata :)

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina